Le custodi delle vie d'acqua

Per i Borghi delle vie d'acqua, la Valsesia e i Laghi

Il progetto di arte diffusa, ideato da Ruben Bertoldo, intende sensibilizzare alla cura dell'ambiente dell'Alto Piemonte e in particolare dell'acqua, che ne ha permesso lo sviluppo.

Un lavoro collettivo che vede coinvolti cittadini, amministrazioni, enti e turisti, rappresentati nei piccoli pezzi che compongono le sculture. 

Ognuno di noi è così partecipe e invitato a far echeggiare questo messaggio di responsabilizzazione.


Dalla pianura alla montagna, un’esperienza e un messaggio importante da vivere e condividere



243

Comuni coinvolti

3

Province coinvolte

6

Custodi esistenti

1

Custode in costruzione



Sostieni il progetto

Puoi contribuire anche tu alla diffusione del messaggio!

Scopri come diventare coprotagonista di questa missione.



Trova le custodi sulla mappa

Ti piacerebbe vederne di più? Guarda dove mancano e ampliamo insieme la rete.

Il contenuto di Google Maps non è mostrato a causa delle attuali impostazioni dei tuoi cookie. Clicca sull' informativa sui cookie (cookie funzionali) per accettare la policy sui cookie di Google Maps e visualizzare il contenuto. Per maggiori informazioni, puoi consultare la dichiarazione sulla privacy di Google Maps.

News dai social


Con il patrocinio di



In collaborazione con



Cosa vedere nei dintorni

Nella splendida cornice delle vigne di Gattinara fino a Roasio si stagliano i calici giganti di Ruben Bertoldo.

Le vie dei calici è un'esperienza gratuita, aperta a tutti.